Potenza, estorsioni a operai del centro oli della Total: un arresto

POTENZA -  Un uomo di 52 anni, Vincenzo Pistritto, ritenuto «contiguo» a un clan di Gela (Caltanissetta), è agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta della Direzione distrettuale antimafia di Potenza che lo ritiene responsabile di aver estorto «consistenti somme di denaro» ad operai impeg

Condividi: